Trento Doc Rosé “Altinum” Metodo Classico – Cantina di Aldeno

22,00

COD: 4901c272771b-1 Categoria:
Alcol:
Denominazione:
Formato:
Momento per degustarlo:
Passaggio in legno:
Temperatura di servizio:
Annata:

Descrizione

Caratteristiche

Il colore è giallo paglierino, il perlage è fine e persistente, il profumo è intenso con sentori di fiori di campo, melo, miele, mandorle e frutti di bosco; il gusto è pieno, elegante, con un fondo delicato di mandorla e lievito, persistente.

Sistema di Allevamento, Guyot o pergola trentina la vendemmia avviene a mezzo raccolta manuale. La vinificazione avviene con pressatura soffice di uve intere, decantazione statica dei
mosti, fermentazione a temperatura controllata in serbatoi di acciaio inox, affinamento sulle lisi per 5 mesi circa, il Pinot Nero effettua un passaggio in barriques vecchie per 5 mesi, rifermentazione in bottiglia, da 40 a 48 mesi di permanenza sul lievito.

Cantina

Lo storico binomio Aldeno e uva è stato spontaneamente favorito dalla localizzazione della cantina, tanto è conosciuto il rapporto tra la qualità del vino e le caratteristiche del territorio sul quale il vigneto è situato. Terre trentine a collaudata vocazione vitivinicola, che possono contare sulla variabilità di ambienti multiformi capaci di trasferire le tipicità e le peculiarità del terreno in caratteristiche proprie dei vini. Le uve conferite provengono da Trento e dai suoi sobborghi, da Besenello, Calliano, Volano, nonché Rovereto, Pomarolo, Nomi, Cimone e infine Garniga. Si passa quindi da un minimo di 160-170 metri di altitudine per raggiungere circa i 700 metri come quota più alta, muovendosi dalla prossimità dell’Adige fino alle zone collinari.

 

Cantina Aldeno casa spumantistica Trentodoc

Abbinamento

Come aperitivo, con salumi, formaggi o a tutto pasto.

Apericena con tagliere di salumi e formaggi, dolce e Spritz al locale Stuzzicando (sconto fino a 56%)