Cabernet Sauvignon La Buse del Lof

12,00

COD: 9d1cfd54b5b3 Categoria:
Alcol:
Formato:
Momento per degustarlo:
Temperatura di servizio:
Annata:

Descrizione

Caratteristiche

Di colore rosso rubino con riflessi granata. Dominato da ricordi di ciliegie e sottobosco, incorniciato da piccoli frutti rosso, mora di rovo  e inscive venature di legno.  Assaggio piacevole con apertura succosa e tessitura tannica in evoluzione. Dominano freschezza e sapidità con persistenza di spezie e grafite, sostenuto da una trama tannica ben proporzionata.

Tipo di terreno: I terreni di Prepotto bagnati dal fiume Judrio sono ideali per la viticoltura,  mitigato dalla protezione delle Prealpi Giulie , godono della benefica influenza Adriatica insieme alle escursioni termiche, che contribuiscono ad arricchire il quadro aromatico delle uve.

Cantina

L’azienda nasce nel 1972 per volontà di Giuseppe Pavan. Il nome “La Buse dal Lof”, che in lingua friulana significa “La Tana del Lupo”, deriva dalla denominazione topografica della zona, già rinomata per la produzione vinicola.

L’azienda, attualmente condotta da Michele Pavan, è improntata nel pieno rispetto della tradizione vinicola friulana sia per quanto riguarda il sistema di coltivazione della vite, sia il metodo di vinificazione, sempre attento alle moderne tecniche enologiche, ma rispettoso della tradizione.

Terreno di origine eocenica, di natura prettamente marnosa (Ponka).

Protetta a settentrione dalle ultime diramazioni delle Alpi Giulie, non molto lontano dal litorale adriatico, offre una naturale vocazione per la coltivazione della vite.

L’habitat e l’aprica disposizione delle sue propaggini collinari, ad una altitudine media di 130 metri sul livello del mare, degradanti a lenze verso il piano, danno al vino inconfondibili qualità organolettiche ricche di freschezza e generosità.

 

azienda

 

Abbinamento

Si abbina bene con il fagiano farcito alle prugne, pappardelle al ragù e un bel filetto alla Wellington. Gulash.

Ricetta Filetto alla Wellington - Il Club delle Ricette